giovedì 16 maggio 2013

se sul treno...


"Se sul treno ti siedi al contrario
con la testa girata di là
vedi meno la vita che viene
vedi meglio la vita che va."

(Vivian Lamarque)


 
 
 
Vista su fb e subito l'ho sentita un po' mia.
Viaggio in treno per tornare a casa a Roma,
quando posso allontanarmi un po'...
prenoto sempre il posto ed inevitabilmente il mio posto
è all'indietro! ma non mi dispiace e quando ho letto
la frase ho realizzato quello che vedo dal finestrino.
Amo il tempo che trascorro viaggiando, è un tempo tutto mio,
ho sempre un libro con me, la musica...
e poi rimango ad osservare il mondo
che scorre veloce fuori dal finestrino
e penso, a quello che ho e a quello che ho lasciato,
alle scelte che mi hanno portata su quel treno,
e scopro sempre di più che lella ha voglia di vivere,
di essere, di esistere...
Guardare al contrario, se ci penso dà quasi la possibilità
di poter tenere ancora con noi quel tempo,
quei momenti, quei luoghi che sono stati nostri...
anche solo per un poco...in fondo che fretta c'è
a voler andare a quello che sarà, comunque ci arriveremo...
è il viaggio...
e quando ci saremo sarà il tempo giusto per guardarlo e per viverlo.
Un ricordo bellissimo...in uno dei viaggi
il paesaggio si imbiancava piano piano,
la neve silenziosa copriva tutto e attutiva i rumori del mondo,
sembrava un mondo irreale, magico...
Ho scoperto che non ho voglia di prendere treni troppo veloci,
provato un viaggio sul nuovo treno Italo e sulla Freccia...bellissimo,
ma rubano il mio tempo! e io ne voglio un po' tutto per me...
non ho fretta di arrivare, amo il viaggio...
anche il viaggio è vita, belle le stazioni, le fermate...
ora hanno cambiato percorso al treno che prendo solitamente
per far posto sulla linea all'alta velocità,
e il treno costeggia il lago Trasimeno, incantevole,
scorci di paesaggi bellissimi che infondono pace e serenità
e mi lasciano tempo per sognare un po'...
 
 
Image and video hosting by TinyPic
 

 

10 commenti:

  1. Ho sempre considerato il viaggio qualche cosa di lento, proprio per questo non amo il viaggio in aereo, il viaggio è un tempo lento in cui il tempo è sospeso e si gode della compagnia di sè stessi, il viaggio è un tempo dedicato alla mente e alla riflessione. Ho sempre amato i lunghi viaggi in macchina proprio perchè ci vuole tempo, ci sono soste, a volte si sbaglia strada e si torna indietro....
    Interessante l'idea del viaggio in treno "all'indietro "!
    Ciao, a presto, un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un pò che ho iniziato ad apprezzare il tempo del viaggio, è anche un tempo per prepararci a quello che sarà...grazie
      buon fine settimana Antonella
      un abbraccio

      Elimina
  2. Il treno stupendo ma per viaggi lunghi non da pendolare concordo. Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai provato il pendolarismo, magari è per questo che assaporo questo tempo, un tempo tutto mio...
      Grazie...buon fine settimana Edvige
      un abbraccio

      Elimina
  3. Ciao Lella mi piace questo tuo racconto,perché amo anch'io il treno lento non importa il tempo che ci impiega importante e poterti rilassare osservando il suo lento scorrere.
    buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è davvero bello...lasciarsi trasportare dal viaggio...
      Grazie...buon fine settimana
      :)

      Elimina
  4. Ciaooo cara amica Lella, quando viaggio in treni, mi piace guardare il paesaggio che mi viene incontro, sento quasi il piacere dell'aria frizzante che mi accarezza il viso. Anche se devo guardarmi bene dagli spifferi che mi causerebbero male alla gola.
    Molto bella questa poesia-racconto. Nemmeno io amo l'alta velocità. Avere sempre fretta, correre-correre per il piacere di arrivare prima, perchè poi!? Capisco se ci fosse una necessità.
    Ti abbraccio cara e ti auguro un piacevole week end. Nel mio modesto salotto ho postato una cosa che non avrei mai pensato di fare.....
    a rileggerci Bruna

    RispondiElimina
  5. Ciao Bruna, grazie della tua presenza e dell'amicizia, sono passata a trovarti ed è stata una piacevolissima sorpresa! Complimenti davvero...
    Buon fine settimana con un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Viaggio molto raramente in treno, preferisco la macchina, proprio perché mi piace assaporare il viaggio e fermarmi a guardare le cose.
    Ciao, Lella, un caro abbraccio ♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace anche viaggiare in macchina, purchè chi guida sia tranquillo!
      Grazie...sereno fine settimana, un abbraccio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...