venerdì 30 marzo 2012

e se non puoi la vita che desideri...


E se non puoi la vita che desideri
cerca almeno questo per quanto sta in te:
non sciuparla nel troppo commercio con la gente
con troppe parole in un viavai frenetico.
Non sciuparla portandola in giro
in balia del quotidiano
gioco balordo degli incontri e degli inviti,
fino a farne una stucchevole estranea.

(Costantinos Kavafis)


 

sabato 24 marzo 2012

parlare...


In ogni rapporto umano,
la cosa più importante è parlare.
Ma le persone non lo fanno più:
non sanno più sedersi per raccontare e ascoltare gli altri.
Si va a teatro, al cinema, si guarda la televisione,
si ascolta la radio, si leggono libri,
ma non si conversa quasi mai.
Se vogliamo cambiare il mondo,
dobbiamo tornare al tempo in cui i guerrieri
si riunivano intorno a un falò e raccontare le loro storie.

(Paulo Coelho - "Lo Zahir")




giovedì 15 marzo 2012

ama e fà ciò che vuoi...

Sia che tu taccia, taci per amore;
sia che tu parli, parla per amore;
sia che tu corregga, correggi per amore;
sia che perdoni, perdona per amore;
sia in te la radice dell’amore,
poiché da questa radice
non può procedere se non il bene.

Ama e fà ciò che vuoi.

(S. Agostino)



Image and video hosting by TinyPic



mercoledì 14 marzo 2012

premio "The Lobster Award"

Ho ricevuto il premio da Fiore di collina
per aver commentato con costanza il suo blog

Image and video hosting by TinyPic



Grazie Fiore...è una gioia seguirti e leggerti
E allora lo giro a mia volta a chi con costanza
mi segue e condivide con me i suoi pensieri
Grazie a tutti!



sabato 10 marzo 2012

liberi...

vogliamo tutti sentirci liberi...
liberi di fare, dire, esprimere...
liberi di essere se stessi sempre...
tutti vogliamo essere accettati così come siamo...
e nello stesso modo accettati i nostri gesti...
le nostre opinioni...
tutti liberi e tutti giudici in fondo...
perchè vogliamo per noi una libertà
che non riusciamo a concedere all'altro...
vogliamo fare come ci pare...ovunque...
ma nel momento in cui anche l'altro usa lo stesso diritto
di fare come vuole...allora ci sentiamo offesi...
presi di mira...non capiti...non compresi..

allora...
cosa vuol dire siamo liberi?
come siamo liberi?
quando siamo liberi?




giovedì 8 marzo 2012

8 marzo...

è una festa strana...non mi piace molto...
mi mette confusione, contraddizione...
cosa festeggiamo?
cosa cambierà da domani?
la donna ha già un suo ruolo che a volte
è lei stessa a svalutare...
che immagine da la donna di sè oggi?
ma è pur vero che spesso viene mortificata dall'uomo
per paura...paura della sua forza...
e allora la sopraffazione, verbale e fisica,
la discriminazione sui posti di lavoro,
la non considerazione dei suoi sentimenti,
la mancanza di rispetto...
eppure Dio ha voluto che fosse parte dell'uomo
l'ha tolta dall'uomo perchè l'uomo tornasse a cercare
quella parte di se che lo completa
e lo rende unico con l'amore...





domenica 4 marzo 2012

ciò che noi vediamo...

Ciò che noi vediamo nella realtà e nelle persone
è una immagine alterata, una nostra diapositiva,
nella quale mettiamo desideri, preferenze, aspettative,
pregiudizi, illusioni, timori,
tutto quello che abbiamo nella nostra testa.
Noi non vediamo le cose come sono,
le vediamo come siamo.

(Facebook - La finestra sul cielo interiore)


giovedì 1 marzo 2012

Vita...(Lucio Dalla)


Vita in te ci credo
le nebbie si diradano
e oramai ti vedo
non è stato facile
uscire da un passato che mi ha lavato l'anima
fino quasi a renderla un po' sdrucita

Vita io ti credo
tu così purissima
da non sapere il modo
l'arte di difendermi
e cosi ho vissuto quasi rotolandomi
per non dover ammettere d'aver perduto

Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano
ma la sofferenza tocca il limite
e cosi cancella tutto e rinasce un fiore sopra un fatto brutto
siamo angeli con le rughe un po' feroci sugli zigomi
forse un po' più stanchi ma più liberi
urgenti di un amore, che raggiunge chi lo vuole respirare
Vita io ti credo
dopo che ho guardato a lungo, adesso io mi siedo
non ci son rivincite, né dubbi né incertezze
ora il fondo è limpido, ora ascolto immobile le tue carezze

Anche gli angeli capita a volte sai si sporcano
ma la sofferenza tocca il limite e cosi cancella tutto
e rinasce un fiore sopra un fatto brutto
siamo angeli con le rughe un po' feroci sugli zigomi
forse un po' più stanchi ma più liberi
urgenti di un amore, che raggiunge chi lo vuole respirare.

(Lucio Dalla)






Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...