domenica 26 febbraio 2012

spesso ripeto sottovoce...

 
 
Spesso ripeto sottovoce
che si deve vivere di ricordi solo
quando mi sono rimasti pochi giorni.
Quello che è passato
è come se non ci fosse mai stato.
Il passato è un laccio che
stringe la gola alla mia mente
e toglie energie per affrontare il mio presente.
Il passato è solo fumo
di chi non ha vissuto.
Quello che ho già visto
non conta più niente.
Il passato ed il futuro
non sono realtà ma solo effimere illusioni.
Devo liberarmi del tempo
e vivere il presente giacché non esiste altro tempo
che questo meraviglioso istante.

(Alda Merini)


6 commenti:

  1. adoro le poesie della Merini....

    non ho ben capito come fare da io bloggo a blogger ma è una cosa lunga secondo te???

    ciao cara

    RispondiElimina
  2. ciao...ti ho scritto un messaggio in e-mail dalla casella che hai nel blog... :)))

    RispondiElimina
  3. ...sempre piene le sue poesie !!! Ed ha ragione...lasciamo perdere il passato ed il futuro...pensiamo solo al presente e cechiamo di goderlo appieno....Ogni minuto sia un giorno...Ciao lè....buona serata !!!!....:))))

    RispondiElimina
  4. Giusto, bisogna vivere il presente.
    "Il passato è come un laccio che stringe la gola"

    Non sempre; a parer mio sono la persona che sono, secondo il passato che ho vissuto.. Ho fatto un po' un groviglio, ma spero di essermi spiegata. Lella bella auguri per una felice notte. Bruna ... ciaoooooooo

    RispondiElimina
  5. Ciaooooooooooo Lella, mi fanno tanto piacere le tue visite.. Ti abbraccio. tua amica Bruna.

    RispondiElimina
  6. Bellissima, mi piacciono le sue poesie.

    Per me i ricordi fanno parte della mia vita...e non mi tolgono l'energia per vivere oggi anzi......

    Ciao Lella
    buonanotte un abbraccio :-))

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...